Biocesta del Gusto nasce nell’aprile 2013 dall’iniziativa di Giulia de Gramatica e Leonardo Bonamini. Con 2.000 euro, una Clio e il grande aiuto di papà/falegname Michele e fratello/carpentiere Giovanni prende forma in un vòlt a bót in disuso nella via storica di San Michele all’Adige, un piccolo punto vendita di frutta e verdura biologica. Aperto un solo giorno a settimana, con la possibilità di ritirare la cassetta di frutta e verdura stagionale: la nostra biocesta.
Oggi ci trovate a Trento, nei punti vendita di via dei Solteri, via Milano e via Fogazzaro.
Biocesta del Gusto prende il nome dal maso di famiglia, il Maso del Gusto. Il rispetto per la natura e la fiducia nel futuro ispirarono oltre 30 anni fa i nonni di Giulia ad adottare una tipologia di agricoltura diversa, al tempo innovativa, nella diffidenza e talvolta ostilità del mondo agricolo tradizionale. Il Maso del Gusto fu la prima azienda agricola del Trentino ad adottare il metodo biologico nel lontano 1981. Questa forza ideale è sempre stata presente in famiglia e ispira tuttora l’agire quotidiano. Con molta umiltà cerchiamo di portare avanti e sviluppare questi principi nel mondo di oggi.